12.1 C
Napoli
domenica, Gennaio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ha lottato come un leone ma non ce l’ha fatta, il cuore di Sasy ha smesso di battere a 17 anni


Una terribile tragedia ha sconvolto la comunità casertana di Carditello dove, nella giornata di ieri, è morto il piccolo Salvatore F.. Il giovane 17enne, stroncato da un infarto, soffriva di alcuni problemi cardiaci e ha lottato giorni contro la morte ma il suo cuore, poi, ha smesso di battere, nonostante la sua forte resistenza ed il suo coraggio.

Tutto il paese si è stretto attorno alla famiglia del ragazzo che viveva nelle palazzine della città Casertana. Salvatore era molto amato in città, sono tanti i messaggi di affetto per lui sul suo profilo Facebook: “Ci hai lasciati soli, senza nemmeno il tempo di salutarti. Vola tra gli angeli più belli” scrive un’amica su Facebook. “Sasy perchè hai fatto questo? Già ci manchi” scrive, invece, un ragazzo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid, il bollettino della domenica sorride alla Campania: la quarta ondata sta per finire

In calo l'indice di contagio in Campania: il dato è del 13,44% rispetto al 15,34 di ieri. I positivi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria