Allarme furti a Mugnano, donna mentre cucina si trova ladri in casa. Sotto choc: «Sono entrati dal tetto»

E’ allarme furti nelle case a Mugnano, a lanciare la segnalazione una donna nel gruppo Facebook del paese. Quello perpetrato ai danni della signora Mariarosaria è solo l’ultimo di una serie di furti negli appartamenti che inizia a preoccupare i cittadini dell’area al Nord di Napoli. Ieri lo spiacevole episdoio, erano da poco passate le 19 e la donna era in casa, quando i ladri hanno agito, approfittando del fatto che fosse in un’altra area dell’abitazione. “Buongiorno, sono le 5 del mattino

ma a casa mia sembra mezzogiorno, visto che l ‘altra sera alle ore 19, sono entrati in casa dal tetto dei ladri e mentre io ero giù in cucina a cucinare il malvivente stava rubando le mie cose” scrive la donna amareggiata. “Parliamo il tanto da fare per Mugnano ma è mai possibile che non c’era disponibile una volante dei carabinieri? Sono dovuti intervenire da Melito. Come si deve fare per aumentare la vigilanza per le strade visto che i ragazzi subiscono continue rapine e ora si comincia nelle nostre abitazioni dove dovrebbe essere il luogo più sicuro del mondo?” conclude la vittima.