20.5 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Anna De Luca Bossa ‘spettatrice’ del duplice omicidio Cepparulo-Colonna: il retroscena


Assistette al duplice omicidio del circolo Durante del lotto 0: è la ‘lady camorra’ di Ponticelli, quell’Anna De Luca Bossa raggiunta (insieme ad altre sette persone) dall’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il duplice delitto Cepparulo-Colonna (quest’ultimo totalmente estraneo a fatti di camorra). A svelare questo particolare agli inquirenti è stato Umberto De Luca Bossa, nipote di Anna nonchè titolare del circoletto:««Ero all’esterno del circolo, nel piazzale antistante di fianco alcentro abbronzante. In mia compagnia c’era mia zia Anna De Luca Bossa. All’interno vi erano Ciro Colonna, che giocava a calcio balilla con una ragazza di 16 anni, tale Francesca. Seduto nei pressi della cassa vi era invece Raffaele Cep-parulo. Un soggetto vestito conun giubbino nero e con un cap-puccio, con il volto chino, è en-trato nel locale dicendo: “Questo è una rapina, non vi muovete”. La ragazza che era all’interno, presa dal panico ha raggiunto l’ingresso principale avvicinandosi a noi, spaventati siamo scappati. Via in direzione del centro scommesse.Dopo qualche secondo, non immediatamente dopo l’ingresso del soggetto nel locale, abbiamo sentito numerosi colpi d’arma da fuoco. Francesca, la minore che giocava al biliardino con Ciro, nella concitazione mi ha detto che dalla porta posteriore fosse entrato un secondo uomo. Mentre raggiungevo il centro scommesse, nel voltarmi velocemente ho notato l’assassino uscire dal locale. A piedi, da solo, ha svoltato sulla strada attigua alla chiesa, scappando dalla scalinata. A terra riverso con la faccia al suolo viera Ciro. Attorno a lui tantissime persone. Quello che ho potuto notare era l’assenza di san-gue. Tutti pensavano che fossesvenuto. Solo dopo averlo voltato ci siamo accorti che al centro del petto c’era un foro di entrata di un proiettile».

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Il sindaco Pirozzi ‘copia’ Salvini: “Basta roghi, i campi rom vanno smantellati”

Duro posto del sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi sulla questione rom e roghi tossici. Il primo cittadino ha chiesto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria