Colpo in stile “Ocean’s Eleven”, bancomat sradicato con un escavatore: banda in fuga col bottino

Un colpo organizzato nei minimi dettagli, o quasi, quello scoperto questa mattina in contrada Paolini, a Marsala, dove nella notte, intorno alle ore 3, ignoti hanno scardinato con un escavatore il bancomat dell’agenzia agenzia di Banca Intesa San Paolo e lo hanno prelevato. Stando alla ricostruzione, gli autori della rapina avevano posizionato, il giorno precedente, un furgone e un escavatore davanti l’agenzia. Hanno, in poche parole, simulato un cantiere lavori e la notte hanno saccheggiato la banca.

Sul posto è intervenuta la Polizia che ha subito bloccato la strada a causa dei calcinacci riversati sul manto stradale. Gli autori, ovviamente, si sono dati alla fuga. Una volta finito il lavoro, hanno lasciato l’escavatore in strada e sono scappati col bancomat. La Polizia sta indagando per ricostruire ciò che è successo esattamente e soprattutto per trovare i ladri. Sembrerebbe che l’escavatore sia, anch’esso, rubato.