Da tempo gli investigatori impegnati nelle azioni antidroga nell’area flegrea hanno osservato il fenomeno dei venditori su strada. In America li chiamano ‘clockers’ perchè girano con le loro auto non stazionando più in maniera fissa in un solo luogo cercando di evitare i controlli. Peccato per loro che le forze dell’ordine hanno da tempo messo nel mirino anche questa nuova tipologia di ‘venditori su strada’. Ieri l’ennesimo intervento degli uomini della squadra investigativa del commissariato di Pianura (guidati dal dirigente Arturo De Leone e coordinati dall’ispettore capo Ernesto Lepre): gli agenti, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato in via Domenico Padula un uomo a bordo di un’auto in cui hanno rinvenuto, occultato sotto la tappezzeria del sedile posteriore, un involucro con 15 grammi circa di cocaina.

I controlli degli uomini di Pianura a casa dell’arrestato

Inoltre, presso l’abitazione dell’uomo, nascosto in un vaso per fiori, hanno trovato un altro involucro con 15 grammi circa della stessa sostanza mentre, sotterrato in un’aiuola, hanno scoperto un barattolo con 20 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di circa 1100 grammi. Franco D’Agostino, 54enne napoletano, è stato così arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e sanzionato poiché la vettura era sprovvista di copertura assicurativa e già sottoposta a sequestro amministrativo.

Il precedente intervento

L’arresto del 54enne arriva a pochi giorni di distanza da un altro intervento effettuato dagli uomini delle volanti del commissariato di Pianura (leggi qui l’articolo). In quell’occasione individuato in via Artemisia Gentileschi un uomo trovato in possesso di un panetto di circa 100 grammi di hashish, di 350 euro, di un’infiorescenza di circa 0,32 grammi di marijuana e di un telefono cellullare. La zona è quella dove insiste una piazza di spaccio che, stando alle ultime informative, sarebbe appannaggio del gruppo Calone che da tempo cerca di estendere la propria egemonia su tutta la zona.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.