12.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Campionato al via tra 10 giorni ma il Napoli ha ancora zero abbonati


La domanda ve la poniamo e ce la poniamo subito, come fosse una sorta di doccia fredda: che fine ha fatto la campagna abbonamenti del Napoli? Oggi, 8 agosto, dovrebbe essere una domanda assurda, certamente potrebbe porsela un tifoso distratto dalle sue vacanze chissà dove. Tutte le società di Serie A hanno lanciato la loro campagna di fidelizzazione, sponsorizzandola ad hoc sui propri social. Più di qualche Club ha creato anche un video emozionale per lanciare la campagna abbonamenti per la stagione 2018/2019. Una strategia di sicuro effetto, soprattutto ora che la fan base delle squadre popola massicciamente i canali social ufficiali. Tutti sono già sostanzialmente pronti, con gli abbonamenti venduti e l’incasso già messo a bilancio. L’Inter e la Juventus hanno praticamente riempito lo stadio per tutte le partite: il sold out, per loro, è prassi.

abbonamenti-napoli-curva-tessera
Le curve del San Paolo, con l’avvento della tessera del tifoso, hanno abbandonato la campagna abbonamenti – Google

La piazza non sembra essere soddisfatta della campagna acquisti ne della gestione comunicativa del Club

E il Napoli? Certo, la campagna acquisti è sembrata, sin qui, sotto le aspettative dei tifosi. Dopo il triennio sarrista, con il tricolore sfumato all’ultimo, le ambizioni erano – e sono – altissime. Con l’arrivo del Mister stellato, Carlo Ancelotti, non c’è tifoso che non abbia cominciato a credere che un top player vero – non quelli che millanta il Presidente – potesse arrivare al San Paolo. Magari, anche due. La rosa sarebbe stata migliorata notevolmente nel suo valore assoluto e Ancelotti avrebbe avuto del materiale umano di primo livello con cui lavorare all’ennesimo successo personale e di Club. Eppure, non è andata esattamente come ci si aspettava, al netto degli ottimi acquisti di Fabiàn Ruiz e Verdi (per gli altri le eventuali conferme sono postume). Insomma, l’entusiasmo viaggia davvero a quote molto basse, al momento. Il malumore dei tifosi è alimentato, inoltre, dalle ripetute uscite infelici di Aurelio De Laurentiisse volete vincere, diventate tifosi della Juve», ecc…).

abbonamenti-napoli-curva
Le curve del San Paolo hanno sempre rappresentato la fetta principale degli abbonati. Da qualche anno non è più così – Google

Gli abbonamenti per la prossima stagione sono un vero mistero

E’ in questo contesto che, comunque, una considerevole schiera di fedelissimi correrebbe a sottoscrivere l’abbonamento per la stagione al via il  18 agosto. Peccato che, però, il Napoli non abbia dato alcun segnale a riguardo. Non ancora, almeno. Fatto sta che tra dieci giorni ci sarà il fischio d’inizio e degli abbonamenti non si conosce nemmeno i prezzi. Verranno confermati quelli della passata stagione? Probabile. Sarebbe l’ennesima scelta sbagliata da parte del Club: il San Paolo, per tutto l’anno, sarà un cantiere aperto. Si può far pagare oro, un sediolino in un cantiere? No, ovviamente. Conclusioni ovvie ma certamente disattese a parte, sarebbe il caso di sbrigarsi. E’ impensabile che un Club come il Napoli, oramai di livello internazionale, non abbia ancora dato alcuna info sugli abbonamenti ai propri tifosi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Donne rapinate ad Acerra e Pomigliano, arrestato grazie dalle telecamere

Donne rapinate ad Acerra e Pomigliano, arrestato incastrato dalle telecamere. Martedì gli agenti del Commissariato di Acerra eseguivano ad...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria