Caserta. Bimba di 3 anni azzannata alla testa da rottweiler, folle corsa in ospedale: è grave

Una bambina di 3 anni era nel cortile di un’abitazione di San Nicola la Strada in una traversa di piazza della Parrocchia, quando è stata aggredita e azzannata alla testa da un rottweiler di grossa taglia, come riportato da ‘Cronache’. L’animale di un uomo della zona era stato liberato dal guinzaglio, si legge nella denuncia.

Le condizioni della bambina sono apparse subito molto serie a causa di un’emorragia. Trasportata d’urgenza al pronto soccorso del Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove tuttora è ricoverata. Sulla vicenda sono intervenute anche le forze dell’ordine: la famiglia della bimba ferita ha infatti presentato denuncia ai carabinieri.