12.1 C
Napoli
domenica, Gennaio 23, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Chiede i soldi alla madre, lei rifiuta: il figlio la picchia con un cacciavite


Ha tentato di estorcere denaro alla madre e poi, di fronte al suo rifiuto, l’ha aggredita, ferendola con un cacciavite ad una caviglia. Un uomo di 36 anni, V.B., incensurato, è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri, a Vallefiorita, con l’accusa di tentata estorsione e lesioni.

I militari, intervenuti nell’appartamento a seguito di una segnalazione, hanno trovato la donna terrorizzata e ferita. La vittima, in lacrime, ha raccontato quanto era accaduto spiegando di essere stata aggredita per non avere aderito alla richiesta di denaro fattale dal figlio, che si è poi barricato nel bagno dell’appartamento. Dopo essere stato convinto ad uscire dal bagno, l’uomo ha ammesso le sue responsabilità.

La donna, che è stata curata dai sanitari della guardia medica, ha raccontato ai militari di continue minacce e vessazioni subite ad opera del figlio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Luigi no Vax fino alla fine, morto dopo essersi strappato il casco dell’ossigeno in ospedale

Un bravo ragazzo, un giovane amato da tutti con la grande passione della pesca e ricordato sui social dai tantissimi amici che aveva nella vita...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria