Colpo fallito in banca e fuga sulla Domiziana, arrestati 2 giovani di Giugliano

I militari di Sessa Aurunca hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettante persone. Si tratta di Cirillo Beniamino 30anni e Valentino Luigi 20 anni di Giugliano in Campania accusati del colpo fallito a Formia lo scorso 28 giugno.

I due insieme al minorenne P. F. fecero irruzione nella banca armati di taglierino minacciando il personale ed i clienti presenti in quel momento. Durante la fuga, furono intercettati ed arrestati, al termine di un inseguimento lungo la Statale Domiziana. Oggi sono stati eseguiti i provvedimenti cautelari in carcere.

Gli arrestati sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere su disposizione del GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.