L’ipotesi zona arancione in Campania inizia a serpeggiare anche dai palazzi della Regione. Il covid continua ad avanzare e la preoccupazione che le varianti più contagiose possano svilupparsi velocemente è sempre più pressante. Lo stesso presidente Vincenzo De Luca ha anticipato, questa mattina, che la retrocessione della Campania e maggiori restrizioni potrebbero essere decise già nelle prossime ore.

Non so quello che si deciderà nelle prossime ore, ma molto probabilmente torneremo in zona arancione“. Lo ha annunciato il governatore De Luca intervenuto a Palazzo Pinto, a Salerno, per l’apertura del secondo lotto della Pinacoteca e, contemporaneamente, l’opening della mostra ‘A Sud del Barocco, geografia di un tempo dell’arte’.

Campania zona arancione, le dichiarazioni di Vincenzo De Luca

    “Negli ultimi fine settimana ho visto migliaia e migliaia di persone in mezzo alle strade, nessun rispetto delle regole – accusa de Luca -. Qui ormai il controllo in Italia non esiste più, nessuno controlla più nulla. Dovremmo contare solo sul senso di responsabilità dei cittadini ma in questi fine settimana che abbiamo alle spalle di senso di responsabilità ne abbiamo visto molto poco” 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.