Dramma nel dramma: in ospedale scopre che la madre è morta, apre la finestra e si lancia nel vuoto

Saputo che la madre era morta, si è ucciso lanciandosi da un edificio dell’ospedale san Martino di Genova. È accaduto questa mattina. Il suicida, un quarantenne genovese, avrebbe avuto problemi psichiatrici. La madre era deceduta questa mattina al pronto soccorso dell’ospedale. L’uomo appresa la notizia ha raggiunto la parte posteriore del monoblocco dell’ospedale e si è lanciato finendo in una zona in cui hanno accesso solo i mezzi dell’ospedale.