In prossimità dell’Epifania, il movimento ultras giuglianese ha deciso di donare ai bambini delle comunità di accoglienza la tradizionale ‘calza’ della Befana. La speranza – fanno sapere gli ultras – è quella di regalare un sorriso a chi è in difficoltà e lotta ogni giorno per costruirsi un futuro.

 «Noi scegliamo di stare dalla parte degli ultimi», il comunicato del movimento ultras giuglianese

«In occasione delle festività natalizie, il Movimento Ultras Giuglianese, ha deciso di donare al piccoli ospiti di alcune comunità dl accoglienza per minori operanti sul nostro territorio, la tradizionale calza della befana, con la speranza di donare un sorriso a chi lotta ogni giorno per un futuro migliore».

«Nell’epoca in cui la parola noi lascia sempre più spazio ad un io egoistico e avido; nell’epoca in cui i benpensanti da salotto chiamano criminalità la genuina passione e restano indifferenti di fronte ai bisogni del prossimo – scrivono i tifosi – noi ultras giuglianesi scegliamo ancora valori come l’appartenenza ad una comunità cittadina, l’aggregazione e la solidarietà. Scegliamo di stare dalla parte della nostra gente, scegliamo di stare dalla parte degli ultimi».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.