4.6 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Grumo Nevano, pakistani sgomberati per scarsa igiene


Operazione dei Carabinieri a Grumo Nevano. I militari dell’Arma, coordinati dal capitano Antonio De Lise, hanno avviato controlli per accertare il rispetto delle leggi che regolano le condizioni igienico sanitarie all’interno delle abitazioni. A Grumo Nevano, come in tutte le province campane, sono presenti comunità di cittadini extracomunitari. Spesso, queste donne e questi uomini arrivano all’ombra del Vesuvio in cerca di una vita migliore. Ma non solo.

grumo-sgomberi-pakistani
Scatti all’interno di una delle abitazioni di Grumo Nevano – Carabinieri

Perché a Grumo, perché in Campania?

Alle volte, l’intenzione è la volontà di ricongiungimento con i propri cari. Quasi sempre, la Campania è una tappa di passaggio. I flussi migratori sono, perlopiù, diretti verso il nord Europa. Tuttavia, i problemi sorgono quando le risorse personali cominciano a mancare e diventa necessaria una fonte di guadagno. Queste persone diventano vittime del caporalato e del lavoro sottopagato. Il che rende impossibile il pagamento di un affitto. Non da soli, almeno. Ecco, quindi, che si tende a condividere lo stesso tetto, anche a discapito degli spazi e della privacy. E’ probabilmente questo il contesto che ha spinto quattro cittadini pakistani a ospitare nelle proprie abitazioni un numero molto maggiore di persone rispetto al consentito.

grumo-carabinieri-perquisizioni-pakistani
Un’altra abitazione controllata a Grumo Nevano – Carabinieri

Sanzioni e sgomberi per i pakistani di Grumo Nevano

Troppe persone in poco spazio vuol dire caos e difficoltà nella gestione delle cose. I Carabinieri, accompagnati dagli uomini dell’Asl Napoli 2 di Pozzuoli, hanno riscontrato pesanti carenze igienico-sanitarie in ognuna delle quattro abitazioni controllate. In alcuni casi, il pavimento era una sorta di pantano. In altri casi, le cucine erano ridotte ad uno stato di inutilizzabilità. Le abitazioni controllate sono tutto in una palazzina in via Battisti non lontano dal centro storico di Grumo Nevano. Dopo le operazioni di sequestro dei locali, i cittadini pakistani locatari sono stati sanzionati (400 euro) e deferiti in stato di libertà. La palazzina è stata sgomberata. resta l’emergenza lavorativa e abitativa. tanto per i comunitari che per gli extracomunitari.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tragedia in Coppa d’Africa, ressa fuori allo stadio: 8 morti e 38 feriti

Ressa per entrare allo stadio in Coppa d'Africa poco prima della partita tra i padroni di casa del Camerun...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria