Ingoia un AirPod, bimbo salvato dai medici

Una madre di Atlanta, Stati Uniti, ha condiviso la sua gioia (e una lastra) su Facebook dopo il pericolo scampato. Suo figlio di 7 anni, a Natale, aveva infatti ingoiato accidentalmente un AirPod. Gli auricolari senza fili della Apple erano il suo regalo per il 25 dicembre ma hanno rischiato di diventare un’arma micidiale. Il ragazzo è stato portato immediatamente in ospedale dove i medici hanno effettuato una lastra. Quella pubblicata da Kiara Stroud sul suo profilo Facebook nel quale scrive: «Non riesco a crederci, piccolo mio. Mai più AirPod per mio figlio».