La mappa dei positivi al covid tra Napoli e la provincia: report dai Comuni

provenienza positivi covid campania
Coronavirus in Campania

Sono 86 i casi di positività al covid-19 riscontrati dall’Asl Napoli 1 Centro, competente per il capoluogo. Di questi ben 56 individuati grazie all’approfondimento dell’Unità speciale di continuità assistenziale: 38 sono contatti stretti di soggetti già positivi e 18 sottopostisi a tampone su richiesta del medico di medicina generale. In relazione a questi 56 soggetti, sono in corso altri tracciamenti su altri contatti stretti per scoprire eventuali altri infettati dal Covid. Per altre 22 persone positive sono in corso approfondimenti epidemiologici per capire l’origine del contagio.

I casi di rientro sono invece, 4 provenienti da Svizzera, Sardegna e Sicilia (tutti segnalatisi alla mail dell’Asl). Completano il computo dei positivi, un agente della Polizia municipale connesso al focolaio dei 12 positivi dell’Unità Operativa di San Lorenzo-Vicaria-Pendino e un asintomatico tamponato nell’ambito di scuola-sicura, ossia il percorso di test dedicato al personale scolastico.

Inoltre, dopo il caso di positività ieri del dipendente Anm addetto di stazione della linea 1 della metropolitana 22 lavoratori dell’Azienda napoletana mobilità – in parte agenti di stazione e altri agli info point – che avevano avuto contatti con il soggetto hanno appurato la loro negatività al Coronavirus dopo il test del tampone fatto eseguire loro dalla stessa Anm.

I positivi in provincia di Napoli

In provincia di Napoli 3 casi a Marano, Nola, Massa Lubrense, Castellamare di Stabia; 2 ad Acerra, Casandrino, Piano di Sorrento, Sorrento e un caso per ciascuno Casoria, Torre del Greco, Pozzuoli, San Giorgio a Cremano, Palma Campania, Ercolano, Quarto, San Gennaro Vesuviano, Sant’Agnello, Casavatore, Frattaminore.

I casi nelle altre città campane

Nelle altre città della Campania 4 positivi a Benevento, Casal di Principe: 3 ad Avellino, Eboli, San Cipriano d’Aversa; 2 a Moschiano, San Marcellino, Frignano e uno per ciascuno a Serre, Campagna, Salerno, Battipaglia, Limatola, San Nicola la Strada, Caserta, Marcianise, Portico di Caserta, Casagiove, San Marco Evangelista, San Prisco, Casapensenna, Pignataro Maggiore. Altri casi riguardano cittadini stranieri.