Lutto cittadino a Napoli, luci accese al San Paolo. “Lo stadio porterà il nome di Maradona”

Lutto a Napoli
Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha proclamato il lutto cittadino  per la morte di Diego Armando Maradona. Stasera saranno accese le luci al San Paolo per ricordare Diego Armando Maradona.

“Le luci del San Paolo resteranno accese tutta la notte in ricordo di Diego Armando Maradona” . Lo ha disposto il Sindaco Luigi de Magistri
“Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!” È il tweet del Sindaco de Magistris

È morto Diego Armando Maradona,il più immenso calciatore di tutti i tempi.Diego ha fatto sognare il nostro popolo,ha riscattato Napoli con la sua genialità.Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario.Diego, napoletano e argentino,ci hai donato gioia e felicità!Napoli ti ama!

E’ il tweet del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Tutti si aspettano le nostre parole. Ma quali parole possiamo usare per un dolore come quello che stiamo vivendo? Ora è il momento delle lacrime. Poi ci sarà il momento delle parole”, questo il secondo tweet della SSCNapoli dopo la morte di Maradona.

Il calcio onorerà la memoria di Diego Armando Maradona, scomparso nelle giornata di oggi, facendo rispettare un minuto di silenzio su tutti i campi nelle gare di Champions League in programma stasera e in quelle di Europa League in programma domani.

Per l’Equipe, il giornale francese di calcio, è ‘la morte di un Dio’. Come nel resto del mondo, ma naturalmente ancora di più, è choc a Napoli: la notizia, alla quale molti stentano a credere, è rimbalzata sui telefonini. In pieno centro, in piazza Municipio una sola voce: “Maradona era il più grande di tutti”. Anche a Fuorigrotta, dove si trova il San Paolo, tempio calcistico di Maradona, c’è chi si commuove ai ricordi per le sue straordinarie giocate. E una donna dice: “Questo 2020 è veramente l’anno peggiore”.

La morte di Diego Maradona è stata annunciata anche nell’Aula del Senato. “Non so se è opportuno, ma lo faccio, devo purtroppo annunciare che è scomparso Maradona, il calciatore che credo in Italia abbia molto influito sulla passione per questo sport. Alla famiglia e ai tifosi che lo hanno amato le mie condoglianze”: lo ha detto Ignazio La Russa, dallo scranno di presidente di turno dl Senato, durante i lavori a Palazzo Madama.

Conte, addio eterno campione
“Il mondo intero piange la scomparsa di Maradona, che con il suo talento ineguagliabile ha scritto pagine indimenticabili della storia del calcio. Addio eterno campione”, scrive su Twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.