Mamma abusa del figlio il giorno del suo primo complenno fino ad ucciderlo

Viene torturato e abusato nel giorno del suo primo compleanno dalla mamma e dal compagno di lei. Il piccolo Hoss Wayne Benham, di Cullman, in Alabama, Stati Uniti, è stato trovato morto con 89 ferite sul suo corpo, di cui almeno 38 tra cil collo e la testa, causate probabilmente da un corpo contendente.

Mamma dimentica la figlia disabile in auto: Cristina morta dopo 5 ore. La donna e il compagno indagati per omicidio

Secondo quanto riporta Metro il bimbo sarebbe stato vittima di percosse, al limite della tortura e di ripetuti abusi sessuali, andati avanti per mesei, da parte della madre e del suo compagno. I fatti risalgono a 5 anni fa ma in questi giorni è stato avviato il processo per la mamma Crystal Ballenger e il suo compagno Jeffrey Hugh Brown. Dopo i fatti i due furono trovati positivi a diverse sostanze stupefacenti, tra cui l’MDMA e le metanfetamine.

La coppia, che fu subito arrestata, ora rischia la pena di morte. L’autopsia mostrò diversi segni di violenza in tutte le parti del corpo del bimbo, compresi i genitali, secondi gli esperti nelle ultime 36 ore prima della morte deve aver sofferto molto trascorrendo diverso tempo in agonia. La donna e il compagno dichiararono che il bimbo era morto affogato nella vasca da bagno a causa di un incidente, ma le analisi sul cadavere dimostrarono ben altro. Lo riporta il Mattino.