Mamma pusher arrestata, aveva il reddito di cittadinanza e spacciava hashish e cocaina

Nascondeva un etto di droga nelle parti intime per eludere i controlli da parte dei carabinieri, poi però è stata scoperta. I fatti sono accaduti a Polla, dove i militari dell’Arma della compagnia di Sala Consilina hanno arrestato una 34enne del posto accusati di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacenti. Nella successiva perquisizione domiciliare, inoltre, sono stati rinvenuti altri grammi di cocaina e hashish sul tavolo della cucina, rischiosi per la figlia di 2 anni.

La donna è stata fermata nella sua auto mentre era con la piccola. I militari, insospettiti dai modi nervosi della 34enne, hanno effettuato una perquisizione. Quest’ultima, già nota alle forze dell’ordine, percepisce anche il reddito di cittadinanza. La bimba, nelle prossime ore, sarà affidata ai servizi sociali.