Tragico incidente sulla Salerno-Reggio Calabria, muore giovane promessa del calcio

Marco Calderaro

Ancora un tragico incidente stradale. Questa mattina all’alba ha perso la vita nell’area dello svincolo autostradale di Montalto il 20enne Marco Calderaro, calciatore dilettante in forza allo Scalea.
Per cause che sono ancora da accertare ha perso il controllo dell’auto che è finita contro il guard rail. Il ragazzo questa sera era atteso a Sant’Agata d’Esaro per firmare con la locale squadra di calcio per la prossima stagione.
Calderaro, che era una giovane promessa, aveva appuntamento per firmare col Real Sant’ Agata in Promozione, perché aveva già dato la sua parola, ma il tragico incidente lo ha impedito.

Era un giovane calciatore Marco Calderaro, e aveva solo 20 anni. Questa mattina la sua vita si è fermata sull’autostrada A2, nei pressi dello svincolo autostradale di Montalto Uffugo. Marco Calderaro, calciatore dilettante in forza allo Scalea, per cause che sono in corso d’accertamento da parte della polizia stradale, avrebbe perso il controllo dell’auto schiantandosi contro il guardrail.