Una vera e propria tragedia quella che ha sconvolto la comunità di Caianello. Un uomo del posto, 65 anni, si è ucciso. Soltanto tre mesi fa, aveva perso la sua amata moglie, Maria Carmela, che lottava contro un cancro ed è mancata a causa delle complicazioni da Covid-19.

Il corpo trovato dal figlio

Il 65enne – riporta Il Mattino – non aveva mai superato del tutto la scomparsa della moglie, chiudendosi giorno dopo giorno sempre di più in sé stesso. Poi, nel primo pomeriggio di ieri, ha deciso di togliersi la vita dopo essersi recato in una casa in costruzione di sua proprietà. Il corpo è stato trovato poco dopo dal figlio. Sul posto sono giunti i soccorsi che, purtroppo, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Insieme ai sanitari del 118 anche i carabinieri di Vairano Scalo.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.