27.3 C
Napoli
martedì, Agosto 16, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Insulti all’autista e calci al bus Anm, follia nella Galleria Laziale


Insulti all’autista e calci al bus Anm, follia nella Galleria Laziale.  Verso le ore 06:15 a Napoli nel quartiere Fuorigrotta i Carabinieri della compagnia di Bagnoli sono intervenuti a via Giulio Cesare su richiesta di un’autista dell’autobus A.N.M. linea 151 Piazza Garibaldi-Piazzale Tecchio. Dai primi accertamenti pare che poco prima, mentre la donna stava percorrendo Galleria Laziale, un uomo inveiva contro di lei “colpevole” di non essersi fermata a Piazza Sannazzaro. L’uomo danneggiava lo sportello dell’autobus prendendolo a pugni rompendo così il dispositivo di apertura automatica per poi andare via. Indagini in corso da parte dei Carabinieri.

AGGRESSIONE A COLPI DI TERGICRISTALLO

I carabinieri di Bagnoli sono intervenuti in Via Ernersto Ricci dove un 60enne incensurato era stato aggredito senza alcun motivo apparente da un altro uomo. Secondo quanto ricostruito – versione ancora da definire e chiarire – il 60enne sarebbe stato ferito a colpi di tergicristallo. Percossa più volte alla testa, la vittima è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo. 10 i giorni di prognosi prescritti. Indagini in corso per identificare l’aggressore e chiarire dinamica.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Auto sbanda e finisce fuori strada, morti 4 giovanissimi amici

Quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 19 anni sono morti la scorsa notte a Godega...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria