Neonato abbandonato in strada al freddo, l’appello della polizia alla madre

Abbandonato in una strada molto trafficato come fosse un pacco. La triste storia di un neonato lasciato al freddo e al gelo dalla madre nel quadrante orientale di Londra, non lontano da Kingsland Road.

Il neonato partorito in casa

Il bambino trovato nel quartiere di Dalston intorno alle 11.40 di ieri mattina. Lo riporta l’Independent, che cita fonti di polizia: il bambino sarebbe stato partorito in casa, o comunque non in un ambiente ospedaliero.

 

L’appello della polizia alla madre

Gli inquirenti sono ora sulle tracce della madre, a cui l’ispettore Kevin Weeks ha lanciato un appello: «Le chiediamo di farsi viva, non solo per evitare conseguenze legali più gravi, ma anche e soprattutto per la sua salute. Vogliamo sapere se la donna sta bene e se abbia bisogno di cure mediche, la cosa più importante per noi è il benessere della mamma e del bambino. Chiunque sappia qualcosa, ci aiuti a riunire questo bambino con la sua mamma».

 

 

Abbandonato in una strada molto trafficato come fosse un pacco. La triste storia di un neonato lasciato al freddo e al gelo dalla madre nel quadrante orientale di Londra, non lontano da Kingsland Road.

Il neonato partorito in casa

Il bambino trovato nel quartiere di Dalston intorno alle 11.40 di ieri mattina. Lo riporta l’Independent, che cita fonti di polizia: il bambino sarebbe stato partorito in casa, o comunque non in un ambiente ospedaliero.

 

L’appello della polizia alla madre

Gli inquirenti sono ora sulle tracce della madre, a cui l’ispettore Kevin Weeks ha lanciato un appello: «Le chiediamo di farsi viva, non solo per evitare conseguenze legali più gravi, ma anche e soprattutto per la sua salute. Vogliamo sapere se la donna sta bene e se abbia bisogno di cure mediche, la cosa più importante per noi è il benessere della mamma e del bambino. Chiunque sappia qualcosa, ci aiuti a riunire questo bambino con la sua mamma».