«Ok a matrimoni e musica live»: i neomelodici esultano su Instagram per la decisione di De Luca

musica ordinanza de luca

«Ok a matrimoni e musica live»: i neomelodici esultano su Instagram per la decisione di De Luca. “Una una nuova ordinanza. Possono ripartire le attività dei cinema all’aperto e dei drive in. Nei bar sarà possibile l’attività di musica e intrattenimento senza ballo si legge nell’ordinanza di De Luca. Prolunghiamo l’apertura fino alle 2 di notte nei fine settimana ma manteniamo il divieto di vendita di alcolici da asporto dalle dieci di sera. Apriamo anche l’accesso libero alle isole con controlli a campione”. Così il governatore Vincenzo De Luca su Fb. “Da lunedì consentiamo l’apertura delle aree gioco per bambini, ripartono i servizi per infanzia e adolescenza, i centri estivi per bimbi da 0 a 3 anni, i campi estivi e anticipiamo di una settimana matrimoni e cerimonie”. Dalla prossima settimana “partono anche i servizi per la montagna e il lavoro delle guide turistiche e consentiamo l’attività congressuale”.

La decisione fa esultare gli artisti del mondo dello spettacolo. L’ordinanza prevede la  possibilità di musica- anche dal vivo- negli esercizi di ristorazione (bar, pub, ristoranti, etc.), ma resta confermato il divieto di assembramenti e di balli, all’aperto o al chiuso”. Tanti i  neomelodici che attraverso le proprie pagine Instagram hanno diffuso la notizia. Nancy Coppola, Giusy Attanasio, Rico Femiano, sono solo alcuni dei cantanti che hanno condiviso la gioia con i fan. “Sono felicissima di comunicarvi che in base all’ultimo decreto di De Luca possiamo tornare ad esibirci e tornare a farvi sognare, tutto nella massima sicurezza. Si riparte, ci aspetta un’estate lunga”, dice l’ex naufraga de L’Isola dei Famosi Nancy Coppola.

“Dall’8 giugno torneremo a cantare per voi, torneremo ad emozionarvi”, dice invece Giusy Attanasio. “Finalmente si può ricominciare, siamo pronti”, sono le parole di Rico Femiano.

Poi ancora Raffaello che in un post Instagram dice: “Dopo una lunga assenza, tornerò ad esibirmi per farvi sognare con i miei live”.

Marco Calone nel pieno del successo del suo ultimo singolo ‘Taggio purtato na rosa’, in un post esprime la sua gioia: “Finalmente il decreto per la musica live, non vedo l’ora di abbracciarvi”. Anche il cantante Tommy Riccio ha mostrato la sua felicità con una foto del presidente De Luca, nella didascalia la nuova ordinanza, ed in sottofondo la sua canzone storica ‘Libero’.

Insomma un ottimo traguardo per tutti gli artisti che, come tutti, hanno vissuto la crisi a causa delle restrizioni imposte dal coronavirus.

Più volte i cantanti napoletani si sono fatti portavoce della crisi del settore della musica con tanti lavoratori dietro le quinte, come fonici e tecnici, che hanno rischiato la povertà. “Se noi non lavoriamo, loro non mangiano”. Infine oltre all’aspetto lavorativo i cantanti hanno sofferto la lontanaza dal pubblico, vero motore per il loro lavoro. Ora il sipario si rialza e nella massima sicurezza finalmente Napoli e tutta la Campania potrà tornare a cantare.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK