Oltre un quintale di sigarette nelle valigie, scatta il sequestro a Capodichino

sigarette sequestrate
foto di repertorio

Oltre 160 chili di sigarette di contrabbando sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Napoli a cinque cittadini ucraini nell’Aeroporto di Capodichino. Le sigarette, di diverse marche, erano contenute nei bagagli dei cinque passeggeri provenienti da Kiev. Gli ucraini sono stati denunciati per contrabbando. Le sigarette sono state sequestrate.