8.5 C
Napoli
martedì, Gennaio 18, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Omicidio-suicidio a Mugnano, è il giorno del lutto per Nunzia e Tiziana


Verranno effettuate nelle prossime ore le autopsie sui corpi di Nunzia Marciano, 78 anni, e Tiziana Capasso, 45 anni, mamma e figlia che hanno perso ieri la vita nella tragedia della villetta via Salvatore Di Giacomo. Le salme delle donne si trovano all’obitorio dell’Istituto di medicina legale del II Policlinico in attesa degli esami autoptici e della successiva restituzione dei corpi alla famiglia per la celebrazione dei funerali. Al momento, la dinamica dei fatti resta confermata. Al culmine di un litigio Tiziana Capasso, a quanto risulta sofferente di alcuni disturbi psichici, ha spinto l’anziana madre facendola cadere dalla scala interna dell’abitazione tra il civico 21 e 23 di via Salvatore Di Giacomo. Nunzia Marciano è morta sul colpo.

Accortasi di quanto successo, Tiziana ha raggiunto il piano superiore della villetta buttandosi dal balcone. La Capasso è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Giuliano di Giugliano e le sue condizioni sono apparse subito gravi. Dopo poco tempo, è spirata anche lei a causa delle fratture multiple in diverse parti del corpo. Ad allertare i soccorsi attorno alle 11, alcuni vicini di casa allarmati dalle urla e dal rumore sordo del tonfo. Sul posto, sono giunti i carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Marano diretta dal tenente Francesco Tessitore e quelli della locale stazione di Mugnano diretta dal maresciallo Antonio Vecchione. Ad effettuare i rilievi, la Scientifica del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna. Le indagini sono affidate alla Procura di Napoli Nord. A quanto pare i disturbi psichici di Tiziana sarebbero aumentati dopo il lutto per la perdita del papà, avvenuta non più tardi di un mese fa circa. Frequenti le liti tra madre e figlio, sino alla tragedia di ieri mattina.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria