Operazione tra Marano e Mugnano, 26 multe e decine di controlli. LE ZONE INTERESSATE

Stamattina nel comune di Marano i Carabinieri della locale compagnia, guidati dal capitano Gabriele Lo Conte, hanno effettuato un servizio di prevenzione finalizzato al controllo di soggetti d’interesse e alla verifica del rispetto del codice della strada.
Sono stati sottoposti a verifica molteplici persone e veicoli in snodi nevralgici della città (rotonda “titanic”, al confine con Mugnano, rotonda “san Marco”, in zona San Rocco, via del Mare, e le strade del centro cittadino).
Sono state elevate varie sanzioni amministrative in particolare:
–  mancato uso del casco (11 centauri);
– assenza copertura RCA con conseguente sequestro amministrativo dell’auto ai fini della confisca (5 veicoli);
– guida senza patente  (3 persone);
– mancanza revisione (7 persone).
Tali controlli allo scopo di garantire una maggior sicurezza lungo le strade di Marano, hanno consentito dall’ inizio del mese di Luglio di sorprendere 21 persone alla guida di auto senza patente di guida, di cui due sono state denunciate penalmente poiché recidive.
Inoltre nella mattinata di oggi un blitz anti parcheggiatori abusivi ha permesso di sorprendere e denunciare 3 di loro, tutti recidivi, che stavano svolgendo l’illecita attività in zone di parcheggio altamente frequentate. Uno dei tre, non maranese, verrà proposto per l’allentamento dal comune. A loro sono stati sequestrati complessivamente sequestrati circa 100 euro indebitamente percepiti dagli utenti della strada.