4.6 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Perché mamma non mi chiama?”. La figlia di Imma e Pasquale non sa ancora nulla


E’ ancora all’oscuro di tutto la piccola Martina (nome di fantasia) figlia di Immacolata Villani e Pasquale Vitiello. Dal giorno della tragedia, avvenuta a pochi passi dalla scuola in cui la piccola era appena entrata, la bambina di 9 anni vive a casa di alcuni zii a Scafati. “Perché mamma non mi chiama? Perché non si fa sentire?” starebbe domandando insistentemente alla famiglia. Non riesce a spiegarsi come mai la donna che pochi minuti prima della tragedia l’aveva accompagnata, come faceva ogni mattina, a scuola non si stia facendo sentire.

Finora nessuno ha trovato il coraggio di spiegare a Martina cosa sia successo. Negli istanti interminabili in cui all’esterno della scuola si effettuavano i primi rilievi sul corpo di Immacolata, la bambina era in classe con gli assistenti sociali del comune e con le maestre. Secondo quanto riferito da Il Mattino, hanno provato a spiegarle che la mamma non sarebbe andata a prenderla. “Lo so, deve andare a togliere il gesso al braccio”, avrebbe risposto lei. Martina crede che la madre sia ricoverata, ma non si spiega perché non arrivi nemmeno una telefonata, sarà adesso compito degli psicologi e degli assistenti sociali, aiutati dalla famiglia, dirle cosa sia realmente successo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Viaggio da Napoli a Palermo con la droga a bordo, fermata un’auto medica

Viaggio da Napoli a Palermo con la droga a bordo, fermata un'auto medica.  I finanzieri del Comando Provinciale siciliano...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria