Pozzuoli. Ex operaio ‘De Vizia’ si lancia dal tetto del Municipio, gli altri minacciano di darsi fuoco

Pozzuoli. Ex operaio De Vizia si lancia dal tetto del Municipio, gli altri minacciano di darsi fuoco. Gli operai richiedono il rinnovo del contratto stagionale dopo molti anni di lavoro.

Un gruppo di operai si trova sul tetto del Municipio di Pozzuoli per protesta. Vogliono ottenere il rinnovo del contratto. Uno dei protestanti si è lanciato dal tetto, come riporta Cronaca Flegrea. Per fortuna le condizioni dell’uomo non sono gravi. Avrebbe riportato una lieve ferita alla caviglia. Sul posto Polizia, Carabinieri e sanitari del 118. Il Sindaco Enzo Figliolia è da poco intervenuto per incontrare i protestanti.