17.4 C
Napoli
domenica, Dicembre 4, 2022
- Pubblicità -

Reagisce alla rapina del Rolex, gli sparano due colpi di pistola: attimi di terrore a Casoria


Un tentativo di rapina finito male. E’ quanto successo a Casoria, nella serata di ieri intorno alle 19:30. Un uomo, 44 anni, è stato ferito con due colpi di arma da fuoco da due rapinatori che avevano provato a rubargli il Rolex.

TENTATIVO DI RAPINA A CASORIA FINISCE MALE, I CARABINIERI INDAGANO SULL’ACCADUTO

Tutto è accaduto attorno alle 19:30 a via Capri, Casoria. L’uomo, a bordo di un Suv, ha raccontato che è stato avvicinato all’improvviso da alcuni ignoti a bordo di uno scooter, che nel tentativo di rubargli il Rolex hanno aperto il fuoco contro di lui. Un proiettile lo ha ferito al polso, un altro al ginocchio: sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Casoria e un’ambulanza del 118 che ha portato subito il 44enne al pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli.

Carabinieri che ora sono alla ricerca di un movente. Nessuna pista è esclusa. L’ipotesi attualmente al vaglio degli inquirenti è quella della reazione alla rapina. Si cercano eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona che possano aver ripreso qualcosa di fondamentale per le indagini, nonché possibili testimoni della tentata rapina avvenuta su via Capri, una zona di Casoria particolarmente trafficata per la presenza di numerosi negozi e palazzi residenziali.

ENNESIMO EPISODIO DI TENTATO FURTO DI ROLEX NEL NAPOLETANO

Il fatto proprio a pochi giorni di distanza da un’altra rapina di Rolex, furto avvenuto ai danni di un avvocato di Giugliano sullo svincolo dell’asse mediano di Sant’Antimo-Casandrino. I malviventi, all’epoca, minacciarono la vittima puntandole una pistola alla tempia e derubandola del Rolex, dei soldi, della fede nuziale e di un bracciale.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Si pente il genero di Cicciotto ‘e Mezzanotte, colpo al clan dei Casalesi

Si è pentito Vincenzo D'Angelo, marito di Teresa Bidognetti e genero di Cicciotto e' Mezzanotte. Dopo essere stato arrestato...

Nella stessa categoria