Il 27 ottobre non sarà ricaricata scheda del reddito di cittadinanza: il motivo

Brutte notizie per chi aveva impostato il countdown per il 27 ottobre. Diversamente a quanto accaduto fino ad ora la ricarica della carta del Reddito di cittadinanza da parte di Poste Italiane non avverrà nell’ormai canonico 27. Il motivo? E’ l’Inps ogni mese a mandare i flussi a Poste che a sua volta li riversa sulle carte nel giro di qualche ora. capitando il 27 di domenica ad ottobre, il pagamento arriverà invece il giorno dopo, lunedì 28.

Ricarica reddito di cittadinanza – nuove attivazioni

Per quanto riguarda le nuove attivazioni, cioè chi riceve il reddito per la prima volta, il pagamento arriva nella seconda metà del mese. Dal 15 chi ha fatto richiesta e ha i requisiti per ricevere il sussidio, viene convocato negli uffici postali per ritirare la card già caricata.

 

Brutte notizie per chi aveva impostato il countdown per il 27 ottobre. Diversamente a quanto accaduto fino ad ora la ricarica della carta del Reddito di cittadinanza da parte di Poste Italiane non avverrà nell’ormai canonico 27. Il motivo? E’ l’Inps ogni mese a mandare i flussi a Poste che a sua volta li riversa sulle carte nel giro di qualche ora. capitando il 27 di domenica ad ottobre, il pagamento arriverà invece il giorno dopo, lunedì 28.

Per quanto riguarda le nuove attivazioni, cioè chi riceve il reddito per la prima volta, il pagamento arriva nella seconda metà del mese. Dal 15 chi ha fatto richiesta e ha i requisiti per ricevere il sussidio, viene convocato negli uffici postali per ritirare la card già caricata.