Ritrovate 2 pistole a Napoli, nastro adesivo per non lasciare tracce: forse collegate a fatti di sangue

Operazione straordinaria del Comando Provinciale di Napoli tra le strade della città partenopea e in quelle del comune flegreo.
807 le persone identificate, 336 i veicoli controllati. Oltre i 70mila euro le sanzioni applicate per violazioni al codice della strada: molte di queste per mancanza di copertura assicurativa, guida senza casco e con cellulare.

A  Soccavo, i militari della stazione di Pianura hanno  rinvenuto 2 pistole in un’aiuola di Via Palazziello: una Beretta 92FS calibro 9×21 con matricola abrasa e una Smith & Wesson cal. 38 a tamburo con matricola abrasa. L’impugnatura delle armi era fasciata con nastro adesivo, probabilmente per garantire una più rapida eliminazione delle impronte digitali. Sequestrate, saranno sottoposte ad accertamenti balistici per verificare se siano collegate a fatti di sangue.