21.7 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
PUBBLICITÀ

Cadavere in un sacco ritrovato in provincia di Napoli, primo identikit

PUBBLICITÀ

Oggi è stato scoperto in un fondo agricolo il cadavere di un uomo chiuso all’interno di un sacco di plastica in via Molino a Scisciano. Il corpo esanime è in parziale stato di decomposizione. Sono in corso indagini dei carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna volte ad identificare il corpo ed a comprendere la matrice dell’evento. Il pm di turno della Procura di Nola giunto a Scisciano per condurre le prime indagini.

Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un uomo bianco di mezza età. Secondo il medico legale pare che non ci siano segni di lesione: comunque per il cadavere occultato nel sacco bisognerà attendere l’autopsia. Il soggetto è caucasico.

PUBBLICITÀ

LA FOTO DEL CADAVERE OCCULTATO NEL SACCO

Foto pubblicata dalla pagina ‘Saviano non molla’

SEGUONO AGGIORNAMENTI

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Vergogna a Roma, spunta uno striscione che inneggia l’assassino di Ciro Esposito

"Daniele De Santis figlio di Roma!". Nella Capitale ancora una scritta inneggiante a Daniele De Santis, l'ultras romanista condannato...

Nella stessa categoria