11.5 C
Napoli
domenica, Dicembre 4, 2022
- Pubblicità -

Scomparso da giorni nel casertano, i cani molecolari ritrovano il corpo di Alfredo


Non c’è stato, purtroppo, il lieto fine per la vicenda di Alfredo De Lucia, scomparso lo scorso lunedì. Il 40enne è stato cercato con costanza e del suo caso si sono occupate anche le trasmissioni nazionali. Il passare delle ore e dei giorni faceva calare le speranze di ritrovarlo in vita. E, purtroppo, così è stato. Dopo giorni di ricerche infruttuose, grazie all’impiego dei cani molecolari, le autorità hanno ritrovato il corpo di Alfredo De Lucia.

Il 40enne Alfredo De Lucia era scomparso lunedì mattina, dopo aver detto ai genitori che sarebbe andato a giocare a pallone

L’uomo di 40 anni, era scomparso lunedì mattina alle 8 e 15. Alfredo era sceso in tenuta sportiva, senza né documenti e né soldi. Con sé solo uno zaino contenente un pallone di cuoio, col quale intendeva ‘tirare due calci’, come aveva comunicato ai genitori. Da quel momento, l’unico reale avvistamento era stato quando, verso le 10, era salito sulla collina. Dopodiché nessuno aveva avuto più sue notizie. Denunciata la scomparsa, erano iniziate le indagini e le ricerche. Le indagini, nello specifico, si sono concentrate sulla collina, ultimo posto realmente è stato visto convergere. I precedenti avvistamenti, quello dell’acquisto dell’antidolorifico in Farmacia, risale a sabato, così come l’acquisto del vino ad ora di pranzo. Nemmeno la segnalazione relativa a lunedì sera in via Napoli, in zona Muro Muovo ha trovato riscontro con le telecamere.

Il cadavere dell’uomo è stato ritrovato sulla collina, proprio il luogo dove era stato visto l’ultima volta, grazie all’impiego dei cani molecolari

Sfortunatamente è stato trovato cadavere proprio sulla collina dove era stato visto l’ultima volta. Non lontano dal castello, tra le frazioni di Cancello e Botteghino. I familiari sono stati condotti sul posto per il riconoscimento. Al momento l’ipotesi più probabile sembra quella che conduce ad un malore improvviso. Sui fatti indaga la Procura della Repubblica.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Blitz a Ponticelli, chi è la ‘lady camorra’ che gestiva gli alloggi popolari

Di lei si è scritto tanto. A partire da una sparatoria a piazza Mercato finalizzata a ripristinare il controllo...

Nella stessa categoria