Scoperto arsenale della camorra a Napoli, pistole e munizioni nello zainetto

Uno zainetto pieno di armi della camorra. È quanto hanno trovato mercoledì sera gli agenti del commissariato di polizia San Giovanni-Barra, intervenuti a seguito di una segnalazione anonima in via Raffaele Testa, nel rione Baronessa di San Giovanni a Teduccio.

Sei pistole e centinaia di munizioni, questo l’arsenale della camorra custodito nello zainetto. Un duro colpo ai clan della camorra di Napoli Est da tempo protagonisti di una guerra di camorra sotterranea per la spartizione degli affari.

Scoperto arsenale della camorra a Napoli, pistole e munizioni nello zainetto

Uno zainetto pieno di armi. È quanto hanno trovato mercoledì sera gli agenti del commissariato di polizia San Giovanni-Barra, intervenuti a seguito di una segnalazione anonima in via Raffaele Testa, nel rione Baronessa di San Giovanni a Teduccio. 

Sei pistole e centinaia di munizioni, questo l’arsenale custodito nello zainetto. Un duro colpo ai clan di Napoli Est da tempo protagonisti di una guerra sotterranea per la spartizione degli affari.