La polizia di Salerno ha smantellato una fiorente attività di spaccio rivolta prevalentemente ai giovani che avveniva in zona giardino sul lungomare di Salerno, luogo di tradizionale frequentazione di famiglie, giovani e bambini. Diciassette sono gli arresti disposti dalla Procura della Repubblica di Salerno, nei confronti di cittadini in maggioranza gambiani.

I provvedimenti restrittivi sono giunti all´esito di approfondite e complesse indagini condotte dalla Squadra Mobile supportate anche da specifiche attività di controllo del territorio e con l´ausilio di moderni mezzi tecnologici. Le attività di indagine sono iniziate questo febbraio a seguito dei numerosi arresti in flagranza eseguiti nei confronti di cittadini di nazionalità gambiana sul Lungomare Trieste di Salerno e delle diverse segnalazioni della cittadinanza salernitana arrivate all’attenzione degli investigatori.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.