10 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021
- Pubblicità -

Spettacolo neomelodico nella Galleria Laziale, il video indigna Napoli


Musica neomelodica e poi una voce che intona una canzone: questo lo spettacolo “offerto” da un cantante napoletano nella galleria Laziale. La strada, che congiunge Fuorigrotta con Piazza Sannazzaro, sempre piena di automobilisti, spesso ingorgata dal traffico, è il ‘palco’ scelto per l’esibizione improvvisata. L’inusuale e inaspettato “show” ha dato vita a reazioni contrastanti, soprattutto nei giorni seguenti quando il video dell’esibizione è stato diffuso sui social. C’è chi sul momento, ingorgato nel traffico ha trovato divertente il piccolo siparietto inscenato e chi invece ha reputato irrispettosa la messa in scena. Infatti la performance ha rallentato ancora di più la viabilità. I presenti hanno registrato il tutto e postato un video su TikTok.

Il video dell’esibizione del cantante neomelodico

Il video, diffuso sul social noto per la rapidità della diffusione dei suoi contenuti, ha raggiunto molti schermi e anche qui le reazioni non hanno tardato ad arrivare. Tanti i commenti sul video per la maggior parte di dissenso, seppur in certi casi “divertito”. Infatti alcuni cittadini hanno subito inviato il video al consigliere Francesco Emilio Borrelli. Il quale si è subito schierato contro “queste follie“. Sia Borrelli che Simioli si sono esposti su questi “concertini abusivi ed improvvisati” sostenendo che “non è più tollerabile che ci si appropri di strade pubbliche“.

http:/

 

 

Le dichiarazioni di Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli 

Il consigliere Borrelli ha poi pubblicato il Tik Tok dell’accaduto sulle sue varie pagine ufficiali social spiegando la sua posizione sull’accaduto. “Quando abbiamo cominciato a denunciare le follie di alcuni tiktoker che si sono appropriati di strade pubbliche per dare vita a spettacoli improvvisati, abusivi e degradanti dicendo che ci sarebbe stato anche un fenomeno emulativo, nessuno ci ascoltato” queste le parole di Borrelli e di Gianni Simioli. Ricorda sotto il post come il fenomeno dello “show improvvisato” che bloccava le strade e la quiete pubblica era già stato segnalato. “Ora le conseguenze sono queste.. si vuole arrivare alla completa assenza di regole e di buon senso?” continuano il consigliere e il conduttore radiofonico. Affermano in fine: “Occorre prendere provvedimenti e avere tolleranza zero per chi si comporta in questo modo, bloccando la circolazione e mettendo a rischio la propria e altrui incolumità.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Era solo goliardia…”. Il tifoso si scusa con la giornalista ma arriva il pugno duro: denuncia e Daspo per 3 anni

Dopo le molestie arrivano le "timide" scuse a Greta Beccaglia da parte dell'uomo denunciato per aver palpato la giornalista in...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria