Delusione d’amore troppo forte, tragedia a Rimini: 18enne trovato senza vita sulla spiaggia

Si è ucciso a 18 anni, lo ha fatto per amore. Tragedia sulla spiaggia di Bellaria lungo la riviera adriatica vicino a Rimini, come riporta il sito riminitoday. Un 18enne si è tolto la vita. Il giovane, arrivato sulla battigia davanti al Polo Est sulla spiaggia, avrebbe utilizzato una corda appesa a una trave del bar per farla finita.

La macabra scoperta è stata fatta dai carabinieri di Bellaria che, nel corso delle indagini, hanno accertato i reali motivi che hanno spinto il 18enne a suicidarsi.

Il 18enne aveva avuto una delusione d’amore di recente che lo spinto a recarsi sulla spiaggia deserta di questi tempi per compiere il gesto estremo.