Forte scossa di terremoto nel centro-nord: panico e gente in strada

Una forte scossa di terremoto è stata registrata questa notte alle ore 00.03 nel nord Italia. Secondo le prime informazioni fornite dall’Istituto Nazionale di Geofisica e di Vulcanologia, la scossa è stata registrata dai sismografi dell’area di Ravenna, con un’intensità di 4.6 gradi della scala Richter, ad una profondità di 25 chilometri. La scossa è stata avvertita distintamente in diverse province facendo scendere la gente in strada spaventata dal forte sisma. Tra le province colpite, oltre a Ravenna, Forlì, Bologna e Pesaro. Scossa avvertita anche nel basso Veneto e in Toscana.