28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Un’altra notte di follia al Vasto: trauma cranico e ferite al torace e mento per un 32enne


Ancora un’aggressione al Vasto. Dopo il ferimento di un migrante a colpi di pistola, questa volta a restare ferito è stato un 32enne egiziano il quale ha dichiarato che è stato picchiato per futili motivi da uno sconosciuto. La vittima – come riporta Il Mattino – è stata medicata al Pronto Soccorso del Loreto Mare dove i medici gli hanno riscontrato delle ferite da taglio al torace e al mento, probabilmente inferte con un temperino; durante gli accertamenti è stato riscontrato anche un trauma cranico non commotivo, che potrebbe essere riconducibile a una rissa o un litigio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria