Tragedia a Ponticelli, Giuseppe stroncato da un malore: era il ginecologo di Villa Betania

Tragedia a Ponticelli, Giuseppe stroncato da un malore: era il ginecologo di Villa Betania
Tragedia a Ponticelli, Giuseppe stroncato da un malore: era il ginecologo di Villa Betania

Giuseppe De Francesco, ginecologo che ha lavorato a Villa Betania per anni, ha perso la vita a causa di un malore improvviso. La triste notizia è stata annunciata dal Consiglio Direttivo dell’Ordine della Professione di Ostetrica di Napoli, che ha espresso “profondo cordoglio ricordandone, con viva commozione, le sue doti umane e professionali”.

Le altre notizie | Acerra in lacrime per il dottor ‘Peppino’, era l’anestesista della Villa dei Fiori

Continua a salire il numero dei medici che hanno perso la vita a causa del Covid. Sono 191, secondo l’elenco dei “caduti” aggiornato dalla Federazione nazionale degli Ordini dei medici, i camici bianchi che hanno perso la vita stroncati dal virus. Le ultime vittime sono Annibale Battaglia, medico di medicina generale, e Giuseppe Sessa, anestesista di Acerra.

Il dottore Sessa, conosciuto meglio come ‘Peppino’ – così lo chiamavano gli amici più cari – svolgeva da 30 anni la professione di anestesista. Nella clinica Villa dei Fiori, infatti, era conosciuto come uno storico medico ben voluto da tutti. Non solo per le sue capacità professionali, ma anche per le sue qualità umane. Per anni, il 70enne è stato un medico di base. Per questo motivo, la tragica notizia ha subito fatto il giro della città, lasciando nel dolori pazienti e familiari.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK