Raid contro il comando della Municipale di Acerra, esplosi 4 colpi di pistola
Raid contro la Municipale di Acerra, sparati 4 colpi di pistola

Un raid armato è stato condotto contro il comando della Polizia Municipale di  Acerra nei confronti del quale stati esplosi 4 colpi di pistola. Stanotte i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna intervenivano stanotte in Via Palatucci ad Acerra dove poco prima erano stati esplosi colpi d’arma da fuoco contro la porta carraia del comando di polizia municipale.

Sul posto i militari hanno rinvenuto 4 bossoli calibro 6,3. Il 13 dicembre 2020 la stessa sede fu interessata dal danneggiamento di alcune auto di servizio. Indagini in corso per accertare l’esatta dinamica e identificare i responsabili.

IL RAID DEL 13 DICEMBRE 2020

Nelle notte incendiarono 2 auto della polizia municipale di Acerra nel parcheggio davanti al Municipio di Acerra. Sul raid indagarono gli uomini del Commissariato della polizia di Stato, che acquisirono le immagini del sistema di videosorveglianza.

Nel video sarebbero stati visibili 2  persone che scappano dal parcheggio e che potrebbero essere gli autori dell’incendio che dai primi accertamenti è doloso. I vigili urbani, negli ultimi mesi, vennero impegnati nella repressione dei reati ambientali, e nei controlli sul territorio. Non si escluse la pista di un atto intimidatorio

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.