13.9 C
Napoli
martedì, Aprile 23, 2024
PUBBLICITÀ

Agguato a piazza Nazionale, il Riesame ha deciso: i fratelli Del Re restano in carcere

PUBBLICITÀ

Restano in carcere i fratelli Armando e Antonio Del Re. E’ questa la decisione presa pochi minuti fa dai giudici del tribunale del Riesame di Napoli a carico dei due fratelli indagati per aver commesso (Armando) e partecipato (Antonio) all’agguato di piazza Nazionale dello scorso 3 maggio in cui furono feriti Salvatore Nurcaro (reale obiettivo del raid), la piccola Noemi e sua nonna Immacolata Molino. Respinto il ricorso che era stato presentato qualche giorno fa dagli avvocati Leopoldo Perone e Antonella Genovino (che difendono Antonio Del Re) e Claudio Davino (che invece è il legale di Armando) contro l’ordinanza di custodia cautelare a firma del gip Vincenzo D’Auria del Tribunale di Napoli. Bisognerà adesso aspettare le motivazioni del Riesame: in base a quest’ultime i legali imposteranno la loro linea difensiva.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Checco e Lucia morti dopo un incidente a Napoli, i familiari: “Vogliamo giustizia”

I familiari di Kekko e Lucia chiedono giustizia per la morte dei due ragazzi avvenuta lo scorso settembre a...

Nella stessa categoria