Coronavirus, fuori di casa per smerciare droga: bloccato e arrestato a Napoli

Immagine di repertorio

Ieri sera gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno notato in via Carbonara un giovane che, dopo aver consegnato qualcosa ad un uomo in cambio di una banconota, ha tentato la fuga.

I poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato trovandolo in possesso di  due involucri di cocaina per un peso complessivo di circa 20 grammi e un altro di eroina del peso di circa 40 grammi. Giuseppe Gelato, 24enne napoletanizia, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e sanzionato  per aver violato le misure previste dal dpcm del 22 marzo 2020.