Bonus da 500 euro alle famiglie, la Regione Campania pubblica la lista dei beneficiari

bonus 500 euro regione campania
Il bonus da 500 euro per le famiglie

La Regione Campania ha pubblicato la graduatoria delle famiglie beneficiarie del bonus da 500 euro. La Direzione Politiche Sociali ha reso noto i riferimenti per i 28 mila richiedenti del bando Con le famiglie. Si tratta di misure straordinarie di sostegno alle famiglie residenti in Campania per l’accudimento dei figli al di sotto dei quindici anni durante il periodo di sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado per emergenza covid-19. La presentazione delle domande per accedere ai contributi previsti dall’avviso si è chiusa alle ore 24 del giorno 7 maggio 2020

SCARICA LA LISTA DEI BENEFICIARI DEL BONUS ALLE FAMIGLIE

Ad inizio del mese il Presidente Vincenzo De Luca ha chiarito la tempistica per i bonus alle famiglie: “Da metà maggio 500 euro alle famiglie con Isee inferiore ai 20 mila euro. Siamo pienamente nella Fase 2 della ripresa economica e dell’avvio alla normalità. La Campania è diventata un modello di efficacia per la ripresa economica, dopo essere stato modello sanitario.  La Regione Campania è l’unica istituzione che in 3 settimane fa arrivare i soldi alle imprese e alle famiglie. Da lunedì primi bonus per le famiglie con bambini disabili. Da metà maggio contributo da 500 euro alle famiglie con Isee sotto i 20 mila euro. Nello stesse mese circa 250 mila pensionati vedranno aumentare la pensione sociale a 1000 euro”. Oggi è attesa un nuovo aggiornamento del Governatore De Luca in merito ad altri provvedimenti tesi al contenimento dell’emergenza economica scaturita dall’epidemia del coronaviurs.

Il bonus è assegnato ed erogato fino ad un importo massimo di € 500,00 a prescindere dal numero di figli, come di seguito specificato: €. 500,00 per ogni nucleo con ISEE fino a €. 20.000,00 (compresi); €. 300,00 per ogni nucleo con ISEE fino a €. 35.000,00 (compresi).

NOVITÀ PER LE PENSIONI

“Da fine maggio pensioni minime a 1000 euro”, l’annuncio di De Luca