Botte ai familiari a Napoli, parenti in fuga tra i vicoli

Ieri sera, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti in zona Mercato dove un uomo aveva minacciato i propri familiari tanto da costringerli a rifugiarsi in strada e a chiedere l’intervento della Polizia. All’arrivo della volante l’uomo  ha continuato ad inveire e a minacciare i propri congiunti.

L’uomo, V.P. di 48 anni, è stato bloccato ed arrestato per maltrattamenti in famiglia e denunciato in stato di libertà per  violazione del provvedimento di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento