29 C
Napoli
lunedì, Giugno 21, 2021
Pubblicità
Home Cronaca Coronavirus, la bufala sulle mascherine: quali sono buone e quali no

Coronavirus, la bufala sulle mascherine: quali sono buone e quali no

73
0

Da quasi un mese in Italia non si fa altro che parlare di Coronavirus, ma come spesso accade le notizie che si diffondono sono tra le più disparate.

In modo particolare sui social vengono dote informazioni su come comportarsi e di cosa fare e non fare che, confrontate con la realtà dei fatti, non hanno alcuna veridicità.

A tal riguardo facciamo un po’ di chiarezza sulle bufale su coronavirus e mascherine.

Le mascherine proteggono dal coronavirus, sì, ma quali?

Una comune mascherina non protegge dal contagio di Sars-CoV-2. Lo stop al Coronavirus non può essere imposto, infatti, né con il modello ‘da sala operatoria’ e tantomeno dalle mascherine antismog N95. Al contrario, però, aiutano le persone infette ad evitare di contagiarne altre, filtrando le goccioline di saliva che possono trasmettere il virus. La N95 risulta però più che utile in ambienti sanitari. Avendo un filtro per l’aria ed aderendo al meglio al viso coprendo naso e bocca, fanno sì che non passi nulla dai bordi della mascherina.

Una comune mascherina non protegge dal contagio di Sars-CoV-2. Lo stop al Coronavirus non può essere imposto, infatti, né con il modello ‘da sala operatoria’ e tantomeno dalle mascherine antismog N95. Al contrario, però, aiutano le persone infette ad evitare di contagiarne altre, filtrando le goccioline di saliva che possono trasmettere il virus. La N95 risulta però più che utile in ambienti sanitari. Avendo un filtro per l’aria ed aderendo al meglio al viso coprendo naso e bocca, fanno sì che non passi nulla dai bordi della mascherina.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.