Un professore di Storia e Filosofia, Rocco Meninno, mercoledì si è suicidato ad Ariano Irpino prima di arrivare a scuola. Il docente, originario di Grottaminarda, ha fermato la sua auto lungo la strada panoramica del Tricolle. Poi, il tragico gesto. Si è lanciato nel vuoto da oltre 30 metri. Sul posto si sono portati soccorritori e forze dell’ordine. Il professore, 45 anni, insegnava al liceo “Ruggero II” della cittadina del Tricolle. Sotto choc familiari, allievi e colleghi. Oscuri i motivi alla base del gesto, non si esclude che possa esserci un problema di salute alla base della sua scelta.

 

Rocco, separato da qualche anno, viveva con i genitori a Grottaminarda dove era ritornato dopo aver insegnato a Monza, come riportato da canale58.com. Il professore lascia un grande vuoto tra quanti lo conoscevano e tra gli studenti che ieri mattina lo attendevano in classe. Ipotesi anche questa al vaglio degli inquirenti.

 

I funerali

Questa mattina una folla commossa di amici, parenti e studenti daranno l’ultimo saluto all’uomo presso la Chiesa di Santa Maria Maggiore a Grottaminarda

Il cordoglio della dirigente scolastica dell’IISS RUGGERO II di Ariano, Prof.ssa Teresa De Vito

”Oggi è un giorno triste per la nostra istituzione scolastica. La notizia tragica della scomparsa del professore Rocco Meninno ci lascia sgomenti. Da quest’anno in servizio presso il Ruggero II, sin dai primi giorni si era fatto apprezzare dalla comunità studentesca e dai colleghi per le sue doti professionali e culturali. La scuola si stringe attorno al dolore dei familiari”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.