Distanza di sicurezza ridotta al bar, i clienti potranno gustare caffè al banco

Novità importanti per titolari e gestori dei bar ed anche per i clienti: le distanze di sicurezza da rispettare si riducono rispetto a quanto si pensava fino a poco più di 24 ore fa. Le linee guida stilate dall’Inail sono state spazzate letteralmente spazzate via da un accordo fra le Regioni che fissa regole molto più soft.

Distanze di sicurezza al bar: ‘solo’ un metro tra un cliente e l’altro al bancone

Saranno di certo soddisfatti  i rappresentanti della categoria che avevano espresso non poche perplessità rispetto a quanto previsto dall’Inail. L’accordo tra le Regioni però ha messo cambiato la scena. Sarà, infatti, di un metro la distanza fra i clienti per sorseggiare un caffè al bancone del bar.

Sospiro di sollievo per i gestori dei piccoli caffè

Una notizia senz’altro positiva per i titolari di bar di medio-piccole dimensioni che avrebbero faticato non poco a rispettare le regole volute dall’Inail.

Ieri nell’incontro tra governo e Regioni, prima dell’intesa, si era registrata una spaccatura tra il presidente della Lombardia, Attilio Fontana e gli altri governatori. Alla fine è prevalso il buon senso e si è trovata un’intesa che ha messo d’accorso tutti e che non creerà difformità tra diverse Regioni.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK