Vaccini Napoli
Immagine di repertorio - La Repubblica

Vaccini, a Napoli aperto soltanto l’hub alla Mostra d’Oltremare: tutti gli altri chiudono per mancanza di dosi. Rinviati anche alcuni richiami, con l’Asl Napoli 1 che – come riportato da La Repubblica – da ieri sta inviando messaggi sui telefonini per avvisare chi si è prenotato di non presentarsi nonostante quanto riportato sul certificato della prima vaccinazione che indica la data di oggi per la seconda dose.

Ad ogni modo, l’Asl ha annunciato: “Domani riprendiamo, non vi presentate senza convocazione con Sms”.

Notte bianca a Napoli dei vaccini, migliaia di over 30 in fila per le somministrazioni

E’ stato un successo la notte bianca dei vaccini riservata alla fascia d’età 30-39 anni a Napoli, negli hub della Mostra d’Oltremare di Fuorigrotta e dell’Hangar Atitech di Capodichino. Almeno stando ai numeri e alle file di giovani in attesa della loro somministrazione. L’obiettivo di vaccinare tutta la Campania entro l’estate, dunque, diventa più che realizzabile. Con le migliaia di vaccinazioni effettuate nelle notte si sono abbattuti considerevolmente i tempi di attesa per migliaia di persone che sono in attesa ancora di ricevere la prima dose. Adesso l’obiettivo è quello di ripetere la notte bianca anche in altre occasioni. Una corsa contro il tempo per sconfiggere il virus.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.