Italia. Il papà lo massacrava di botte, bimbo di 9 anni tenta di lanciarsi dalla finestra della scuola

Un bambino di 9 anni ha tentato di buttarsi dalla finestra della sua scuola, una primaria di Milano, ed è stato salvato dai maestri. È accaduto martedì mattina e lo scrive oggi il Corriere della Sera. Del fatto è stato subito informato il Tribunale per i minorenni.

Si è scoperto che i pm hanno già un fascicolo aperto per maltrattamenti da parte del padre, tanto che nel maggio 2019, il minore era stato affidato ai servizi sociali con limitazione della responsabilità dei genitori e collocato a casa della mamma. Il bambino, però, viveva a casa dei nonni paterni, dove il padre entrava e usciva normalmente. Al momento la Procura ha emesso un provvedimento d’urgenza. In attesa di decidere, il piccolo resterà in ospedale.